Quando si parla di mafia, si pensi alle vittime

Probabilmente quando si parla di mafia e della sua attività criminale ci si concentra sui mafiosi e il loro potere. Ricorre molto spesso, soprattutto nelle giovani menti, questo pensiero. Forse perché “Il male[…] possiede il duplice privilegio d’essere fascinatore e
contagioso”
, come sosteneva Emil Cioran, o forse perché ammiriamo quelle persone che hanno avuto successo e si sono realizzate nella vita. E così, sbadatamente, ci si lascia incantare dal fascino criminale.
Continua a leggere

Annunci

WHAT’S UP BLOG / INTERVISTANDO DAVIDE BORSANI

Mi racconto. Non lo faccio per mia scelta, ma perchè tre studentesse del Liceo “Crespi” di Busto Arsizio me lo hanno proposto.

Stanno partecipando al progetto Glocalab, inserito nell’evento Glocal che festeggia il 15° anniversario di nascita di VareseNews, il quotidiano online dell’Alto Milanese e Basso Varesotto.

Il progetto consiste nella creazione di un blog, e di inserire dei contenuti indicati dalla giuria. Il nome scelto è What’s up blog che potete trovare al link www.glocal12.it/whatsup.
Dovevano intervistare un giovane che difende degli ideali. Hanno pensato a me!
Accetto timidamente questa proposta, un po’ in tensione per il fatto di dover parlare di me in un video e soprattutto per raccontarsi: non è mai facile!

Eh.. Fatto! In un pomeriggio ci accordiamo, ci troviamo e registriamo. Questo è il prodotto, in cui parlo della mia esperienza da rappresentante degli studenti, del mio attivismo in “Ammazzateci Tutti” e del mio impegno in radio a TeenTime!
Sarò stato all’altezza dell situazione? Ecco il video.. Continua a leggere

Diego Di Gilio, ospite a TeenTime

Diego Di Gilio sarà ospite venerdì 12 ottobre dalle 17 alle 18 a TeenTime.

Il mio collega Matteo, reduce dal concorso Hack4School, svoltosi a Roma, tornerà in studio per intervistare con me il nostro ospite.

Diego studia Economia presso l‘Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Prima dell’immatricolazione universitaria, frequenta gli studi superiori presso il Liceo Scientifico “Marie Curie” di Tradate. Durante il quarto anno da liceale, decide di impegnarsi attivamente nella vita scolastica, facendosi eleggere come Rappresentante degli studenti.
La partecipazione attiva alla vita scolastica e la voglia spendersi per la collettività, sono determinanti nella sua scelta di interessamento alla politica.
La sua vita, tormentata di attività ed impegni, viene armonizzata dalla passione per la musica.  Infatti, suona il saxofono presso la banda della sua città, Venegono Superiore.

Ma di cosa ci parlerà Diego?

Ovviamente non possiamo tralasciare quanto detto sopra. Ma focalizzeremo la nostra attenzione su un’esperienza che ha profondamente segnato la sua vita.

L’estate scorsa, tramite il  Liceo, ha avuto l’occasione di partecipare ad un viaggio in Albania. Diego non ci pensa due volte: prende la palla la balzo e decide di affrontare questa esperienza, stravolgendo i piani delle vacanze post-maturità.

Questo viaggio è diverso dagli altri. Non è la classica vacanza svago, volta a liberare la mente dal pensiero della maturità, ma ha un sapore missionario. Diego ed altri suoi compagni di scuola, si trovano a dover mettere in gioco le loro abilità a servizio dei bambini del villaggio di Manatì, vicino ad una piccola cittadina chiamata Lezhe. La situazione con la quale dovranno convivere, sarà di degrado e povertà. Ma l’entusiasmo e  il bisogno di vivere un’esperienza nuova, li spingevano ad affrontare quest’esperienza forte, caratterizzata di amicizia e di servizio.

Non siete curiosi di sapere com’è la vita in Albania e quali sono le emozioni dopo aver affrontato un viaggio in stile missionario? 

Lo scopriremo venerdì a TeenTime, su www.bustolive.it !

Il video della puntata: